BITCOIN ERUTTA OLTRE I 12.000 DOLLARI: ECCO COSA PENSANO GLI ANALISTI CHE VIENE DOPO

admin
  • Appena poche ore dopo la chiusura giornaliera della candela, il Bitcoin ha cominciato a eruttare più in alto.
  • La moneta criptata di pochi minuti fa ha superato i 12.000 dollari per la prima volta dal crash del flash del 2 agosto.
  • Si ritiene che i tori della BTC abbiano il controllo dopo che la Bitcoin ha chiuso la candela settimanale al di sopra del sempre importante livello di 11.500 dollari.
  • Gli analisti pensano che il Bitcoin continuerà ad essere superiore fintanto che il livello di $11.500 sarà mantenuto.

BITCOIN SUPERA I 12.000 DOLLARI

Pochi minuti fa, Bitcoin ha superato i 12.000 dollari per la prima volta dal crash del 2 agosto. La criptovaluta è ora aumentata del 3% nelle ultime 24 ore e di circa il 2% solo durante la sessione di trading di lunedì (finora).

Questo rally può essere guidato dai mercati spot. I mercati spot Bitcoin non beneficiano di un grande sconto sui mercati a termine, che spesso sono in testa ai rally di BTC.

Questo può essere ulteriormente corroborato dai dati BitMEX, che indicano che solo 7 milioni di dollari di corti sono stati liquidati durante questo picco più alto. 7 milioni di dollari sono una grossa somma, non fraintendetemi, ma è piccola rispetto ai precedenti eventi di liquidazione.

Il rally di Bitcoin va in realtà contro la performance del prezzo dell’oro e dell’argento, che in realtà è anomalo per le ultime settimane. Da metà luglio circa, BTC ha tracciato l’azione del prezzo dell’oro quasi a T, con il risultato che l’eruzione ha superato i 10.000 dollari a cavallo del mese.

BTC CHIUDE A 11.500 DOLLARI

Il rally arriva poco dopo che la Bitcoin ha chiuso la scorsa settimana la candela del prezzo della scorsa settimana al di sopra del sempre importante livello di 11.500 dollari.

Come riportato dal Bitcoinist in precedenza, un trader ha osservato che gli orsi hanno poche speranze se BTC supera gli 11.500 dollari. Questo in riferimento a come il livello ha agito come macro resistenza nel 2019, rendendolo macro supporto ora che BTC lo ha superato.

Mentre la mossa è appena trapelata, gli analisti stanno cercando di capire cosa verrà dopo per Bitcoin. La maggior parte rimane rialzista, dato che la criptovaluta continua a premere più in alto a partire dalla stesura di questo articolo.